Nico Nardomarino è nato nel 1966 a Conversano (Bari), dove vive e lavora. Ha studiato disegno dal vero, decorazione plastica e progettazione presso l’Istituto d’Arte. Grande appassionato di fumetti , dell’arte manierista italiana del ‘500 e deila pittura fiamminga. A partire da metà degli anni ’80 ha iniziato la sua carriera come fotografo d’arte, di matrimonio e di pubblicità. Tiene regolarmente corsi di fotografia presso scuole pubbliche e private.

Alcuni degli elementi caratterizzanti dell’originale opera fotografica di Nico Nardomarino sono i dettagli di vite e di storie incrociate e percorse, gli oggetti di ogni giorno, la luce come strumento, i contrasti di colore, l’omaggio all’opera pittorica, la perfezione e l’equilibrio delle forme geometriche.

Per Nico Nardomarino, la fotografia, il fotografare non sono mestiere, professione, o meglio lo sono anche, ma solo in seconda battuta. Lui è impegnato in una ricerca continua, mai paga di sé, che, anno dopo anno, lo ha portato a spostare continuamente il suo occhio inquieto, teso, da sempre, e dapprincipio forse inconsapevolmente, a trovare non “una” forma, ma “la” forma, senza fissare gerarchie di valore tra i vari soggetti, senza preferire e cristallizzarsi entro un’unica cifra espressiva.

Nico Nardomarino ha ricevuto numerosi riconoscimenti nazionali ed internazionali, fra cui la menzione d’onore in Cina al festival di Lishui (2011), tre bronzi e un argento FIOF all’Orvieto Fotografia e le più recenti menzioni d'onore al Prilep Salon 2014 (Croazia),al Photo Fest Bitola 2014 (Macedonia), pubblicazione sulla rivista francese PHOTO section Portraits (2015) e sulla rivista Progresso fotografico con un redazionale a lui dedicato.

Ha partecipato a numerose mostre collettive come il III Premio Internazionale AL-CANTA’RA , Catania, (2013) con la partecipazione di Oliviero Toscani, Ferdinando Scianna e Gian Paolo Barbieri ; ARTERIA , collettiva di pittura, video, fotografia e design della comunicazione - Conversano (edizione 2013 e 2014); - "THE BODY" esposizione presso Galleria Merlino, Curatrice: Marina Volpi - Firenze 2014 ; "EGOS VIII EXHIBITION" presso la Royal Opera Arcade Gallery di Londra (settembre 2014); "SI FEST OFF" Immagini Festival, Savignano sul Rubicone(FC) Ottobre 2014, ha partecipato anche nel 2015 alla mostra Virgo e Virago alla Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato, Ex Casa Badalamenti, Cinisi (PA).

Tra le sue mostre personali ricordiamo la mostra “ Cantine aperte” presso la Tenuta Tormaresca (Andria); la personale di fotografia ACQUARIA, presso Palazzo Barone Ferrara, sede Banca Apulia ,Bari (2012); la mostra personale al Castello Carlo V , Monopoli (2014). Infine,, una mostra personale gli sarà dedicata al Museo di arte contemporanea Pino Pascali di Polignano a Mare (BA) dal 7 al 22 novembre 2015.

Ha curato la direzione fotografica e artistica di FotograficaConversano2006.

Le sue immagini sono state pubblicate su riviste specializzate a diffusione nazionale e internazionale quali Progresso Fotografico, Potpourri fotografia arte e cultura, Enkomion.

Secondo classificato premio Nascimben, fondazione Benetton - Treviso



Nico Nardomarino è fotografo "Testimonial SIGMA" dal 2014.